info@ninogorni.com
IL CENACOLO
Firenze 1979
info@ninogorni.com

Gorni Faustino, "Nino", si dedica alla pittura e alla scultura con eguale fervore, traducendo in segni grafici l'emotivitř del colore e la plasticitř delle forme. Nella pittura, i suoi paesaggi sono un pretesto imporvi la figura umana, che l'artista incondizionatamente predilige e che descrive e caratterizza con forte espressivitř. Le sue nature morte ben marginate e, di conseguenza, distintamente composite nel segno e nel colore, lasciano trasparire l'ottima preparazione grafica del pittore ma soprattutto la genialitř ritmata e condizionata, sia dal rapporto figurativo con tema scenico, sia da scultore.

Infatti Gorni scultore manifesta pienamente nelle sue opere tutta la sua forza creativa, suscitando sempre interesse per quel rapporto inscindibile che costantemente pone in essere nella realizzazione delle sue sculture, tra creazione e ispirazione, imponendosi all'osservatore. Preferisce scolpire il legno, materia che meglio si addice al suo racconto che a volte pu┌ evocare forme barocche vissute, per┌, semplicemente nell'attuale momento e in piena libertř. Nino ╦ quindi un artista completo, che nell'ardua strada dell'arte, per la sua serietř ed il suo impegno, dř sicuro affidamento.

P.S.

 
ę 1999 Alessandro Gorni